PIMENTA DIOICA - Pepe giamaicano

Pimenta Dioica
Zone USDA


CARTA D'IDENDITA' DEL PEPE GIAMAICANO

 

Il Pepe Giamaicano altro non è che una spezia ricavata da un albero sempreverde, ossia la Pimenta Dioica o semplicemente Pimento. Questa spezia è stata cosi' chiamata perchè in origine fu scambiata per il pepe, poichè le bacche sono molto simili, anche se quelle del pimento sono più grandi. In Europa è conosciuto come pepe giamaicano. Molti si chiedono se si tratti di una spezia o di un frutto, in realtà è entrambi. Le bacche di pimento sono i frutti essiccati al sole della pimenta dioica. L'albero, appartenente alla famiglia delle Myrtaceae, è originario della Giamaica e zone limitrofe ma nel corso del tempo si è sviluppato in molti altri paesi, compresi quelli europei. Esso può raggiungere grandi dimensioni, il tronco è molto robusto ed è caratterizzato dalla fitta presenza di foglie aventi una forma allungata e di colore verde. Le bacche di pimento, quando si trovano sulla pianta, si presentano inizialmente verdi e anche particolarmente acerbe. La loro fioritura avviene generalmente durante il periodo estivo. Solitamente i frutti però vengono raccolti quando ancora non si ha la piena maturazione. Una volta raccolti, si lasciano alla luce del sole per farli essiccare o si utilizza un'asciugatrice. Durante questo periodo che può essere massimo di 10 giorni, il colore del frutto cambia colore fino a diventare marrone scuro. Le bacche essiccate hanno una dimensione di 6 mm di diametro circa, molto somigliante ai grani di pepe ma la differenza rispetto ad essi è la presenza di ben 2 semi contenuti. Una volta essiccate al sole, le bacche devono essere finemente macinate e non si ha nessun metodo di cottura. L'alimento in questione, nel corso di questo procedimento, non subisce alcun trattamento termico, intendendo con tale termine il fatto che la temperatura richiesta per il processo di essiccazione non è tale da modificare le caratteristiche nutrizionali del prodotto ma favorisce solo l'evaporazione dell'acqua.

COLTIVAZIONE DEL PEPE GIAMAICANO

 

Le caratteristiche della coltivazione riguardante la pianta del Pepe Giamaicano indicano il bisogno necessario dell'esposizione al sole, un terreno ben fertile e molto morbido. La crescita dell'albero può arrivare fino a 7-10 metri e il periodo di maturazione coincide a fine estate. La pimenta deve essere piantata durante il periodo primaverile, in modo che abbia il tempo di consolidarsi nel terreno prima dell'arrivo del caldo. E' consigliabile piantarla all'interno di una serra, in alternativa in campagna o in giardino, purchè le temperature non scendano al di sotto dei 20 gradi. La pimenta ama la luce e l'aria fresca, tuttavia non è una buona idea posizionarla al contatto diretto con la luce del sole poichè potrebbe causare dei danni. La coltivazione non è difficile: una volta che si decide di piantare un alberello di pimento, il tempo di attesa necessario per vedere i suoi primi frutti è di soli cinque anni. Non sono riportate particolari richieste riguardo la coltivazione, se non il fatto che si tratti di una pianta che ama il calore, quindi le basse temperature non sono adatte. Inoltre bisogna anche ricordare che si parla di un albero che cresce allo stato selvatico, per cui non si prendono in considerazioni eventuali avversità e quant'altro.

PROPRIETA' ED UTILIZZI DEL PEPE GIAMAICANO

 

Il frutto che deriva dalla bacca è il cosiddetto Pepe Giamaicano, conosciuto dalle varie popolazioni con differenti nomi ed è considerato una delle spezie più utilizzate nella preparazione di numerosi piatti in Messico e in altri stati americani. La particolarità del pimento risiede nell'aroma, caratterizzata da un sapore che ricorda la miscela tra pepe, noce moscata, cannella e chiodi di garofano. Un vero e proprio mix che regala un gusto particolarmente pronunciato. Il pimento è uno degli ingredienti più utilizzati nella cucina caraibica, un esempio potrebbe essere il jerk. In Europa invece viene principalmente utilizzato nell'industria agro-alimentare. In quanto spezia occupa un posto di rilevanza nel mondo culinario, il pepe infatti viene utilizzato per speziare la carne essiccata o affumicata, per realizzare salse come il curry ed insaporire molti piatti. In più serve anche per preparare un tipico rhum giamaicano e lo si può trovare anche in diverse ricette di dolci. Insomma può essere considerato un alimento apprezzato per i suoi molteplici impieghi. Oltre l'ambito culinario, il pepe giamaicano è apprezzato per le sue proprietà mediche. Infatti si può dire che esso è apprezzato per le sue proprietà analgesiche, antisettiche e digestive. Questa spezia è in grado di stimolare le secrezioni di enzimi nello stomaco, facilitando la digestione. In più è risaputo che il suo olio attenua le coliche intestinali e diminuisce i dolori gastrici. Esso è considerato un buon digestivo e carminativo ed è efficace contro i dolori muscolari e distorsioni, svolgendo un'azione anestetica e riscaldante, simile ai Chiodi di Garofano. Alcuni studi hanno confermato un principio attivo benefico sugli stadi infiammatori generali: serve a lenire per esempio il mal di denti, ed infine è considerato un potente ricostituente. L'uso del pimento come medicina naturale ha origini molto antiche e risiede nella credenza popolare sudamericana che lo considerava un vero e proprio toccasana per la salute. Oltre in campo medico, il pimento lo si può trovare in molti prodotti da bagno maschili, come il docciaschiuma o saponi che contengono tracce di questo pepe. Per quanto riguardo le sostanze nutrizionali, se si prende in considerazione una quantità di pepe di circa 100 gr è possibile stabilire che essa contiene componenti fondamentali per l'organismo come: potassio, manganese, selenio, ferro, magnesio, acqua, sodio, carboidrati, proteine, fosforo, fibre. La ricchezza dei suoi minerali lo rende un ottimo elemento da poter inserire in una dieta equilibrata.


>> Visualizza scheda della pianta
> Zone USDA

Lascia un commento

Accettazione trattamento dati personali secondo i fini riportati in Privacy Policy
Torna a Piante

© 2016 Dennis Botanic Collection | Sede legale: Borgata Gombe, 9 - 12063 Dogliani (CN) | Sede operativa: Viale prof Gabetti, 35 - 12063 Dogliani (CN)
P.Iva 03472610041 | N° REA CN-293371 | Privacy Policy

by SINFOTEC
Mail