PSIDIUM CATTLEIANUM LUCIDUM - Guava gialla

Psidium Cattleianum Lucidum
Zone USDA


CARTA D’IDENTITA’ GUAVA GIALLA - PSIDIUM CATTLEIANUM LUCIDUM

 

La Guava Gialla è una pianta originaria dell’America del Sud, questa Mirtacea cresce in modo spontaneo lungo il perimetro delle foreste costiere. Si tratta di un arbusto sempreverde molto resistente, capace di resistere a variazioni di temperatura e allo scorrere del tempo, continuando a fare frutti anche per venti anni. Il tronco è liscio e di colore scuro tendente al rosso, le foglie invece sono di un bel verde intenso, lucide. In piena maturità può raggiungere anche cinque metri di altezza. Il tronco è sottile e la corteccia solo con il passare del tempo forma delle scaglie. Le foglie hanno una dimensione normale, sono opposte e hanno una forma di tipo ovale. I fiori invece spuntano solo sui rami dell’anno precedente e quindi non su quelli di nuova formazione, sono bianchi, piccoli e molto profumati. Questa pianta fiorisce solo quando il clima è favorevole, il che vuol dire temperature calde. Nello specifico la fioritura avviene nel periodo primaverile, i fiori invadono come un piumino tutto l’albero, poi è la volta della fruttificazione. La raccolta dei frutti avviene tra ottobre e dicembre, i frutti infatti maturano tra inizio autunno e inverno.

COLTIVAZIONE DELLA GUAVA GIALLA - PSIDIUM CATTLEIANUM LUCIDUM

 

La Guava Gialla – Psidium Cattleianum Lucidum è una pianta che richiede un terreno leggero, molto lavorato, ricco di sostanze organiche e ben drenato. Si possono utilizzare terreni misti a sabbia con un ph acido o neutro e la sua coltivazione può avvenire sia in terreni aperti (dove è bene prediligere il posizionamento in grosse buche distanziate) o in un vaso. Questo è un modo positivo per poter avere anche in casa una pianta di Guava, soprattutto da coloro che vivono in zone eccessivamente fredde e non vogliono rinunciare a questo bellissimo esemplare. Ovviamente in questo caso le sue dimensioni saranno ridotte. Il vaso deve essere posto a contatto diretto con il sole dalla primavera fino all’autunno, in inverno invece deve essere preservato dal gelo e dai venti per favorire lo sviluppo del fusto. La pianta deve essere regolarmente annaffiata, soprattutto durante la fioritura e durante la produzione di frutti. La pianta vuole il sole e il calore, non predilige l’umidità quindi è bene fare molta attenzione al terreno che non sia mai ristagnante di acqua. Massima attenzione soprattutto alle gelate improvvise perché potrebbero comprometterne la bellezza e lo sviluppo. Per crescere e produrre fiori e poi frutti ci vogliono spazi soleggiati o con ombra parziale. Anche nelle condizioni più estreme l’albero resiste e continua a sopravvivere, meglio comunque un luogo molto soleggiato e per molte ore durante la giornata. In mancanza di queste condizioni la pianta inizierà a rallentare la crescita e dare seguito ad una raccolta poco abbondante. Per una corretta manutenzione della Guava è bene procedere a fine inverno a potare i rami danneggiati e i rami apicali. Se il tronco è molto danneggiato bisogna potarlo alla base al fine di favorire la nuova struttura. Per fortuna questo albero è molto forte e riesce tanto a crescere quanto a riprendersi in tempi brevi. La Guava risente di varie malattie fungine e degli attacchi dei parassiti come cocciniglia, afidi e marciume delle radici. Per questo è bene fare massima attenzione al terreno e al drenaggio dell’acqua. 

PROPRIETA’ E UTILIZZI DELLA GUAVA GIALLA - PSIDIUM CATTLEIANUM LUCIDUM

 

La Guava Gialla è corredata da un meraviglioso frutto esotico ricco di vitamine, nello specifico del gruppo C e B (ben quattro volte i livelli contenuti in una comune arancia). Questi frutti sono inoltre straripanti di fosforo, minerali, omega-3 e quindi ideali per la salute. I frutti hanno una forma sferica e la scorza è piuttosto liscia di un colore che tende al giallo-verde. Hanno un sapore dolce ma anche agrumato, vi sono piccoli semi bianchi all’interno che hanno alte capacità di germinazione. Le calorie sono ottimali e i grassi minimi, si stima che per 100 grammi di prodotto ci sia un solo grammo di grassi. Notevoli sono le sue proprietà medicinali per le patologie cardiovascolari, diabete, vomito, diarrea, disturbi gastrointestinali, mal di denti e infezioni. In molti paesi questo frutto viene venuto come dolce da strada, arricchito con peperoncino, sale o zucchero. In America si utilizza per preparare infusi o decotti mentre in Brasile viene utilizzato per preparare gustosi dolci.


>> Visualizza scheda della pianta

Zone USDA

Lascia un commento

Accettazione trattamento dati personali secondo i fini riportati in Privacy Policy
Torna a Piante

© 2016 Dennis Botanic Collection | Sede legale: Borgata Gombe, 9 - 12063 Dogliani (CN) | Sede operativa: Viale prof Gabetti, 35 - 12063 Dogliani (CN)
P.Iva 03472610041 | N° REA CN-293371 | Privacy Policy

by SINFOTEC
Mail