PSIDIUM CATTLEIANUM SABINE - Guava rossa

Psidium Cattleianum Sabine
Zone USDA


GUAVA ROSSA - PSIDIUM CATTLEIANUM SABINE: CARTA D’IDENTITA’

 

La Guava Rossa nasce nell'America centrale e si sviluppa in tutto il Sud America e in particolare in Brasile. É un arbusto della famiglia delle mirtaceae. Piccolo albero che in età adulta può raggiungere un'altezza di circa 4/5 mt. Il tronco si presenta di colore grigiastro e tende a squamarsi con il passare del tempo. Le foglie sono coriacee di colore verde chiaro lucido, hanno una forma ovale che richiama le foglie dell'alloro di dimensione compresa tra i 3 e 5 cm di lunghezza massima. La Guava Rossa fiorifera a primavera e i suoi fiori sono bianchi, piccoli e rilasciano un profumo intenso. La fioritura della Guava Rossa può essere a fiori solitari o a gruppi di fiori. La Guava rossa porta a maturazione i suoi frutti al termine della stagione estiva. I suoi frutti a maturazione si presentano rosso intenso di forma leggermente piriforme di dimensioni che non supera i 4 cm grandezza. Il frutto è polposo dal sapore chiaramente esotico con toni che per noi possono ricordare una miscela di pera, fragola, banana e pesca. 

GUAVA ROSSA - PSIDIUM CATTLEIANUM SABINE: COLTIVAZIONE

 

La Guava Rossa non ha particolari esigenze per quanto riguarda il terreno di coltivo, in linea di massima predilige un terreno morbido, fertile, costantemente umido. Essendo una pianta sub-tropicale, ama il caldo e la sua esposizione è pieno sole. Preferisce un'irrigazione costante, con poca acqua ma a ciclo continuo, infatti, come abbiamo già accennato, predilige un terreno costantemente umido, ma non imbibito. La Guava Rossa nasce e si sviluppa in climi sub-tropicali, questo significa che non tollera bene i climi freddi, riuscendo a superare in età adulte i 3-4°C sotto lo zero. E’ una pianta sempre verde, ma le coltivazioni nel nostro Paese soffrono nelle stagioni invernali arrivando a perdere il fogliame che si infoltisce nuovamente a primavera. In ogni caso è consigliabile proteggerla quando la temperatura scende sotto lo zero. La Guava Rossa è una pianta da frutto che ha trovato una sua collocazione, soprattutto in Europa, anche come pianta ornamentale come tutte le piante della famiglia delle Mirtacee. Cresce bene anche in vaso e la fruttificazione non ne risente rimanendo naturalmente prosperosa. Nel caso di coltivazione in vaso e trapianto su terreno, questo non dovrebbe mai avvenire sino al raggiungimento della pianta di circa 70 cm di altezza. Nel caso in cui la pianta avesse una destinazione d'uso ornamentale, consigliamo una potatura di formazione con interventi annuali preferibilmente ad inizio stagione. La Guava Rossa risente di varie malattie fungine e degli attacchi dei parassiti come cocciniglia, afidi e marciume delle radici. Per questo è bene fare massima attenzione al terreno e al drenaggio dell’acqua. 

GUAVA ROSSA - PSIDIUM CATTLEIANUM SABINE: PROPRIETA’ E UTILIZZI

 

Il frutto della Guava Rossa ha una forma obovata di piccole dimensioni dal colore rosso intenso e il suo sapore è intensamente esotico e ricorda vagamente una miscela di pera, banana, fragola e pesca. Il frutto della Guava Rossa è possibile mangiarlo fresco, ma l'uso che maggiormente se ne fa è quello di processarlo per la creazione di dolci e confetture. Il frutto della Guava Rossa ha delle proprietà antiossidanti e molto efficaci per quanto riguarda valori alti di colesterolo. Molto ricca di vitamina del gruppo A e C. 


>> Visualizza scheda della pianta
> Zone USDA

Lascia un commento

Accettazione trattamento dati personali secondo i fini riportati in Privacy Policy
Torna a Piante

© 2016 Dennis Botanic Collection | Sede legale: Borgata Gombe, 9 - 12063 Dogliani (CN) | Sede operativa: Viale prof Gabetti, 35 - 12063 Dogliani (CN)
P.Iva 03472610041 | N° REA CN-293371 | Privacy Policy

by SINFOTEC
Mail